Personali riflessioni

Freedom

Che belle le Persone che antepongono l’ambizione alla
Competizione. Che ridono con la gente e non della gente, che son così prese a migliorarsi e a vivere da non aver mai tempo per il becero pettegolezzo.
Quelle che si adattano ai contesti pur senza perdere di personalità,
Che se ne fregano delle apparenze e delle chiacchiere senza anima,
Che cercano, si perdono, scardinano, indagano, si umiliano e si stravolgono per davvero.
Che non pensano di essere stocazzo, perché preferiscono sporcarsi le mani e crescere a loro modo, comprendendo che la gentilezza può molto più dell’arroganza.
Che prima di giudicare i terzi si fanno ottomila domande e ne rispettano la diversità.
Che ti portano a ballare e a bere non appena ti sentono giù di tono, che ti scrivono canzoni improvvisate e che ti apportano più calore di un camino acceso. Che ci provano a non amare con tutti loro stessi, non senza fracassi e terribili figuracce, ma non riescono e non gli importa perche quella e’ la sola risposta possibile a tutto.
Che credono ancora nei sogni e nelle idee, e che sanno difenderli con le unghie, se indispensabile.
Ed anche quando le sorprese sono tante e non sempre come le vuoi, la vita è’ così preziosa e bella se la sai prendere col verso giusto. Magari rosso e con bollicine e assaporata insieme a Persone così.
Meravigliose lampadine fisse in un universo di vai e vieni scostante e incerto. Da non ringraziare mai abbastanza.
Che senso ha farsi così tante domande, se poi cambiano le risposte di continuo.
Ma certe, certe proprio no. 💎

Share Button